VEICOLAZIONE TRANSDERMICA

VEICOLAZIONE TRANSDERMICA

L’elettroporazione è una tecnica medico-estetica che permette al principio attivoo molecola di oltrepassare derma e ipoderma arrivando così a profondità estremamente elevate. La penetrazione con questa particolare tecnologia è profonda rapida e selettiva; dal momento che la pelle appare malnutrita, solcata da diverse rughe o in presenza di inestetismi, il problema è spesso causato da malfunzionamenti presenti negli strati più profondi. Lo strato superficiale ovvero lo strato corneo rappresenta un vero e proprio muro di mattoni che ostacola il passaggio di sostanze o di liquidi. Per tale motivo in estetica medica professionale si utilizza l’elettroporazione per veicolare le molecole utili al trattamento degli strati intermedi (derma) e profondi (ipoderma). La veicolazione transdermica agisce direttamente sui meccanismi cellulari, mediante impulsi elettrici e vibrazioni che aprono nel derma dei “canali”, procurando un aumento transitorio della permeabilità dei tessuti. Tali canali si manterranno per un periodo direttamente proporzionale alla lunghezza d’onda dell’impulso stesso, da pochi secondi a qualche minuto determinando il passaggio di molecole che altrimenti non passerebbero mai lo strato corneo. Con questa tecnica, assolutamente non dolorosa e non invasiva, è possibile far assorbire in profondità sostanze anche di notevole peso molecolare, senza utilizzo di aghi, senza effetti collaterali e senza disagi post trattamento!

I trattamenti che utilizzano la veicolazione transdermica prevedono l’impiego di sostanze mesoporabili:

peptidi

biorivitalizzanti

vitamine

cocktail di attivi